Group Work

L’attenzione al processo è il solo aspetto veramente peculiare del gruppo esperienziale; dopo tutto vi sono molte attività sancite socialmente in cui poter esprimere le proprie emozioni, aiutare gli altri, dare e ricevere consigli, confessarsi e scoprire somiglianze tra sé e gli altri. Ma in quale altro luogo è permesso, anzi è incoraggiato, commentare, in profondità, sul comportamento “qui e ora”, sulla natura della relazione che si ta verificando in quel momento tra le persone?” (Y.D. Yalom, 1974)

* * *

Corso annuale per apprendere le competenze esperte nella metodologia dell’intervento con i gruppi.
Percorso di formazione di gruppo, finalizzato allo sviluppo di conoscenze e abilità per la progettazione delle diverse tipologie di gruppi, per la pianificazione delle attività, la conduzione e la co-conduzione.

A chi è rivolto
Il percorso è dedicato a tutti coloro che intendono operare con i gruppi. È particolarmente indicato per chi svolge un’attività di aiuto in area educativa, sociale e sanitaria, sia come volontario, sia come operatore professionale o come professionista.

Obiettivi formativi
Essere in grado di utilizzare la metodologia del gruppo come strumento di intervento in contesti diversificati che prevedano come obiettivo la formazione e/o il cambiamento personale.

Articolazione, metodologia e contenuti didattici
Il percorso è a carattere prevalentemente pratico ed è ideato per valorizzare al massimo il potenziale dell’apprendimento esperienziale e riflessivo, attraverso le attività di gruppo, con l’affiancamento a professionisti esperti e con l’utilizzo di strategie e strumenti didattici diversificati.
Come descritto nell’European Qualification Framework, le competenze esperte vengono delineate entro tre aree (cfr “Modello formativo“).

1) Teoria e metodologia (sapere, acquisizione di conoscenze).
Studio e analisi critica dei diversi modelli di lettura dell’esperienza umana nei gruppi:
• storia del gruppo come strumento di intervento
• aree e contesti di applicazione
• tipologie di gruppo

2) Esperienza pratica (saper fare, apprendimento di abilità).
Esercitazioni per lo sviluppo e l’implementazione delle competenze specifiche:
• progettazione dell’intervento con la metodologia del gruppo
• creazione e composizione del gruppo
• conduzione e co-conduzione
• valutazione dell’intervento
Strumenti e strategie utilizzate:
• osservazione della pratica del professionista esperto
• sperimentazione in prima persona
• ripresa e analisi audio/video delle sessioni pratiche.
• supervisione

3) Consapevolezza di sé (saper essere, comprensione e sviluppo delle capacità personali e sociali).
• il gruppo di formazione consente l’esplorazione, l’elaborazione e la comprensione di sé in uno spazio di condivisione e di osservazione. Viene attuata una riflessione critica e metodologica sull’esperienza del gruppo stesso.

Parte delle attività vengono svolte in autonomia (autoformazione):
• redazione di resoconti, questionari, schede
• lettura dei testi obbligatori e consigliati
• approfondimenti 

È previsto l’invio tramite mail di dispense, articoli, schede e approfondimenti relativi ai temi trattati.
Il programma è indicativo e può subire variazioni per esigenze didattiche e logistiche e/o per aggiornamenti scientifici e normativi.

Calendario
Il corso si svolge in 10 moduli mensili, in presenza
sabato ore 10,00-13,00 / 14,30-17,30 secondo il seguente calendario:
2022
10 settembre
08 ottobre
05 novembre
03 dicembre
2023
28 gennaio
25 febbraio
25 marzo
29 aprile
27 maggio
24 giugno

Crediti
Il monte ore delle attività formative è di 70.
Al termine viene rilasciato l’attestato di partecipazione.
Il percorso costituisce il terzo livello del Master in Counseling ed è propedeutico al secondo Modulo integrativo.

Iscrizione e costi
Per accedere al corso è necessario un colloquio preliminare gratuito in cui effettuare un’analisi del bisogno formativo individuale e valutare le motivazioni e le aspettative.
Il costo del percorso è di € 900 (novecento).
Per le iscrizioni entro il 31 luglio 2022 è prevista una riduzione del 20% € 720 (settecentoventi).
Il pagamento avviene esclusivamente tramite bonifico bancario (prima quota € 360 + 3 quote mensili di € 180).
È compresa l’iscrizione all’Associazione. Non è compreso il costo dei testi obbligatori (circa sei).
È prevista una riduzione del 10% sul costo del percorso in caso di versamento in un’unica quota iniziale (€ 810).

Sede ASPIC Umbria: via dei Mastri, 1 località Ferriera, Torgiano, zona Ponte S.Giovanni (PG)
Contatti: 3343058422 oppure info@aspicumbria.com