Coordinazione genitoriale

La coordinazione genitoriale è un metodo di risoluzione alternativa delle controversie e rientra nell’ambito delle pratiche A.D.R (Alternative Dispute Resolution) Si rivolge ai genitori altamente conflittuali i cui figli sono esposti ad un elevato rischio psicologico dovuto al conflitto stesso.
L’intervento della coordinazione genitoriale prevede che un professionista, adeguatamente formato, aiuti i genitori a organizzare, mettere in pratica o mantenere un programma genitoriale condiviso che permetta una co-genitorialità efficace nell’interesse e nel riconoscimento dei bisogni dei figli.
Il Coordinatore Genitoriale, nei limiti del mandato ricevuto e con il consenso degli stessi genitori, può indicare possibili soluzioni, fornire suggerimenti operativi, facilitare modalità alternative di gestione ed organizzazione della vita familiare. in cui siano coinvolti i minori.

Informazioni sulla prossima edizione del corso

Direzione didattica
dott.ssa Fabiana Ubaldini – Associazione So.Stare
dott. Luca Barletta – ASPIC Umbria

Il corso viene erogato da ASPIC Umbria e So.Stare

Per informazioni su iscrizioni  e pagamenti: info@aspicumbria.com – Tel. 334 3058422
oppure visitare la pagina dei contatti